5 consigli per dormire bene anche con l’influenza

Anche quest’anno, come ogni anno, arriva il periodo delle influenze: raffreddore, tosse, mal di gola, mal di testa, febbre sono i classici sintomi che ci fanno dormire male la notte.

5 consigli per dormire bene anche con l’influenza

Scopri in questo articolo come cercare di alleviare questi fastidi e migliorare il tuo sonno: dormire bene ti aiuterà a riprenderti in fretta!

Prevenire è meglio: se dormi di più, ti ammali di meno

La mancanza di sonno è un problema che affligge molti di noi, le statistiche dicono che ben più della metà della popolazione non dorme per il tempo necessario e nel modo corretto.

Una ricerca effettuata nel 2009 presso l’Università di Pittsburgh su 153 volontari ha dimostrato che la mancanza di sonno incide anche sulla risposta del nostro sistema immunitario: se esposti al virus, i soggetti che dormono meno di 7 ore a notte sviluppano 3 volte tanto più facilmente l’influenza rispetto ai soggetti che dormono 8 ore.

È bene tenere a mente che il sonno permette anche al nostro sistema immunitario di rigenerarsi e quindi proteggere meglio il nostro organismo da virus esterni: per questo soprattutto durante la stagione delle influenze cerca di dare priorità al tuo riposo!

5 consigli per alleviare i sintomi influenzali durante la notte

  1. Tirati su: se la sinusite ed il naso chiuso ti tengono sveglio tutta la notte, aiutati con la forza di gravità. Da sdraiato infatti le vie respiratorie tendono ad ostruirsi più facilmente: utilizza almeno un cuscino in più e tieni la testa più alta del resto del corpo.
  2. Usa un umidificatore: in questo modo eviterai che le tue vie respiratorie si asciughino ulteriormente causando congestione nasale e gola secca. Utilizza qualche goccia di mentolo diluita nell’acqua dell’umidificatore.
  3. Bevi qualcosa di caldo: prima di coricarti favorisci la decongestione nasale e l’idratazione delle vie respiratorie con una tisana calda.
  4. Alzati: se non riesci proprio a dormire, inutile rimanere nel letto, cammina, leggi qualcosa, ascolta della musica e torna a letto solo quando ti senti veramente stanco!
  5. Aiutati con decongestionanti nasali: chiedi consiglio al tuo medico e se necessario allevia i disturbi con appositi medicinali.

Riposare bene vuol dire vivere meglio

Scegliere un sistema letto di qualità e adatto alle tue caratteristiche fisiche ti permetterà di avere un sonno rigenerante e quindi una vita più salutare.

Cerca adesso il rivenditore di materassi più vicino a casa tua, dormi bene e vivi meglio!

Lascia un Commento

Recensioni Clienti