Come affrontare al meglio il cambio di stagione e dormire bene!

L’autunno è arrivato, le giornate si sono fatte più corte ed il clima è cambiato. Tutte queste alterazioni possono influenzare sia il nostro umore che le nostre abitudini.

Come affrontare al meglio il cambio di stagione e dormire bene!

 

Spesso ci si sente più stanchi del solito, a volte ansiosi o tristi. Tutto ciò ha un nome: SAD. Ma in questo caso non stiamo parlando della “tristezza” bensì della “Seasonal Affective Disorder” una sorta di sindrome meteoropatica di cui parlò per la prima volta il Dottor E.Rosenthal nel 1984.

Se anche tu pensi di questi problemi legati al cambio di stagione, leggi questo articolo! Chissà che l’autunno non diventi la tua stagione preferita!

SAD: “Seasonal Affective Disorder” - Quali possono essere i sintomi?

Quando si parla di sindrome affettiva stagionale, così come spiegato nel manuale americano “Diagnostic and Statistical manual of Mental Disorder” che inserisce la SAD fra i disturbi dell’umore, si intende una particolare depressione che si manifesta solo in certi periodi dell’anno, nello specifico nei mesi invernali, tra ottobre e marzo.

Tra i sintomi più frequenti abbiamo:

  • Apatia.
  • Stato d’animo negativo.
  • Calo di interesse per le normali occupazioni giornaliere.
  • Inappetenza.
  • Insonnia.
  • Mancanza di energie.
  • Difficoltà di concentrazione.
  • Irritabilità.

Combatti l’umore “autunnale” con questi 5 semplici consigli!

  1. Cerca di assumere più vitamina D, fatti prescrivere un integratore o aumenta naturalmente la produzione di questa vitamina esponendoti alla luce naturale del sole;
  2. Fai esercizio fisico con regolarità.
  3. Integra nella tua dieta più proteine e meno carboidrati, e soprattutto tante verdure e frutta ricchi di betacarotene.
  4. Esponi il tuo corpo il più possibile alla luce, anche non naturale; la diminuzione della luce solare può infatti alterare il nostro ritmo circadiano e di conseguenza il ritmo sonno-veglia!
  5. Regolarizza le tue abitudini, soprattutto la sera, vai a dormire ed alzati alla stessa ora, ed aiuterai il tuo organismo a regolarizzarsi con i nuovi orari.

E la sera…

Riposa su un sistema letto adatto alle tue esigenze e caratteristiche fisiche. Se seguirai i nostri 5 consigli, noterai sicuramente un miglioramento anche nella qualità del tuo sonno.

Ma non dimenticare che un buon riposo è causa ed effetto di uno stile di vita sano.

Con questi piccoli accorgimenti riuscirai a migliorare il tuo riposo, dormirai meglio di notte e il tuo organismo ed umore ne risentiranno positivamente.

Ora basta essere tristi!

Impara ad amare l’autunno! Cerca subito il rivenditore di materassi più vicino a casa tua e comincia da stanotte a migliorare il tuo riposo ed il tuo umore grazie ad un materasso, guanciale e rete di qualità!

Scritto da Manifattura Falomo – Ufficio Marketing

Lascia un Commento

Recensioni Clienti