Stay cool! 11 consigli per rendere più fresche le tue caldi notti estive!

Tutti amiamo l’estate, sicuramente quando siamo sdraiati in spiaggia rinfrescati dalla dolce brezza marina e da una fresca bevanda ghiacciata in mano.

Stay cool! 11 consigli per rendere più fresche le tue caldi notti estive!

Ci piace un po’ meno quando la notte il caldo e l’umidità non ci lasciano dormire bene!

Se non sei il fortunato possessore di un’aria condizionata, o la casa delle tue vacanze ne è sprovvista, allora non perderti questi 11 utili consigli per sopravvivere al caldo!

1. Scegli sempre il cotone 100%

Tieni da parte per l’inverno seta, raso e materiali sintetici come il poliestere! Copri-materasso, lenzuola e federe rigorosamente di cotone, ancora meglio se bianco.

2. Vestiti il meno possibile

Senza esagerare, limita il pigiama ad una semplice T-shirt o canotta sempre di cotone e senza stampe che impediscano la traspirazione del tessuto.

3. Piccoli sollievi

Per un breve sollievo, il vecchio trucco di mettere qualche minuto in frigo le federe funziona sempre: ma sempre dentro un sacchetto in maniera che non si bagnino; evita se soffri di problemi cervicali!

4. Crea un ricircolo d’aria

Se tenere le finestre aperte non basta, aiutati con uno o più ventilatori: non puntarli direttamente su di te ma usali per muovere l’aria il più possibile.

5. Rinfrescati

Se ti svegli durante la notte accaldato, bagnati polsi, gomiti, ginocchia e caviglie: ti darà sollievo immediato e ti aiuterà ad addormentarti di nuovo.

6. Poche coccole...

Cercate di stare ben distanziati dal vostro partner, non sarà romantico, ma abbracciare un corpo a 36 gradi non è il rimedio migliore contro il caldo estivo!

7. Scelte giuste, anche in cucina!

Sopratutto a cena, cibi leggeri e freschi, facili da digerire: il nostro corpo produce calore per digerire “cibi pesanti”.

8. Bevi acqua

Ma non troppa e subito prima di andare a dormire, o rischi di svegliarti anche per correre in bagno in piena notte!

9. Rinfrescati prima di andare a letto

Una doccia prima di coricarsi è sempre una scelta azzeccata, ma non fredda o rischi di scatenare la reazione opposta: l’acqua tiepida è perfetta per abbassare la temperatura corporea.

10. Dormi ai “piani bassi”

Come sai l’aria calda sale, quindi se puoi, dormi nei piani più bassi di casa tua, dove la temperatura è sicuramente inferiore a quella dei piani alti.

11. Scegli un sistema letto più fresco

Oggigiorno esistono tantissime alternative sul mercato per scegliere un materasso che meglio si adatta anche alla stagione estiva: ad esempio il memory fresh blue, un materiale innovativo che ti aiuterà a riposare anche durante le calde notti estive!

Trova adesso il rivenditore di materassi più vicino casa tua e testa di persona gli ultimi innovativi materassi in memory fresh blue: rinfresca le tua calde notti estive!

Lascia un Commento

Recensioni Clienti