Vista, tatto, gusto, udito, olfatto: dormi bene in tutti i “sensi”!

Scopri in questo articolo i consigli della National Sleep Foundation su come utilizzare i tuoi 5 sensi per migliorare il tuo riposo!

Vista, tatto, gusto, udito, olfatto: dormi bene in tutti i “sensi”!

Trasforma la tua camera da letto in un luogo ideale per riposare bene ogni notte e svegliarsi rigenerati tutte le mattine.

1. Vista e sonno

Sia ad occhi chiusi che aperti, la vista gioca un ruolo fondamentale nella ricerca di un sonno rigenerante: tutte le fonti luminose presenti nella stanza vanno a compromettere il nostro riposo anche quando abbiamo gli occhi chiusi, incluse spie luminose di elettrodomestici e schermi di cellulari o altri dispositivi elettronici.

Per non parlare dell’influenza che determinati colori presenti nella camera da letto hanno sul nostro riposo: leggi questo articolo per saperne di più! 

Infine, anche una camera da letto disordinata o eccessivamente piena di oggetti può in qualche modo disturbare la nostra mente e compromettere quindi il nostro riposo!

2. Udito e sonno

Rumori fastidiosi in camera da letto possono tenerci svegli durante la notte, sia che provengano dalla strada, dalla televisione accesa o dal nostro partner che russa: tenere le finestre chiuse, utilizzare tappi per le orecchie e appositi cerotti per facilitare la respirazione notturna sono alcune delle possibili soluzioni.

Altri “rumori” possono invece aiutarti, come per esempio musica rilassante, una valida alleata del buon riposo!

3.  Gusto e sonno

Quando dormiamo non mangiamo e non beviamo, ma il cibo e le bevande consumate prima di andare a dormire possono invece incidere positivamente o negativamente sul nostro riposo. Le regole più importanti sono poche:

  • pasti serali leggeri;
  • aspettare almeno 2 ore prima di coricarsi dopo cena;
  • niente bevande alcoliche o contenenti caffeina.

4. Olfatto e sonno

Non c’è niente di meglio che addormentarsi in un ambiente che profuma di buono! Meglio evitare di utilizzare profumatori per ambienti elettronici e prediligere invece essenze naturali, o ancora meglio l’aria fresca: se non abiti in città, l’aria fresca della sera è il migliore dei profumi!

5. Tatto e sonno

Sentirsi bene e a proprio agio in camera da letto è anche questione di tatto, e sono davvero tanti i fattori che percepiamo sulla nostra pelle, come la temperatura della stanza, ideale intorno ai 18°C in inverno e 23°C d’estate; gli indumenti che utilizziamo per dormire, sempre meglio in puro cotone o seta, e soprattutto il materasso, che deve sostenere il nostro corpo in maniera perfetta, senza creare punti di compressione.

Cerca subito il rivenditore di di materassi più vicino a casa tua, oppure acquista direttamente online un materasso, una rete ed un guanciale che ti regaleranno un sonno rigenerante e sano ogni notte!

Lascia un Commento

Assistenza & Servizio clienti: sempre a disposizione per migliorare il tuo sonno.

Cerca il rivenditore

Cerca il nostro punto vendita specializzato più vicino a casa tua, testa di persona la qualità dei nostri prodotti!

Trova ora il rivenditore

 

Il blog del “Sano Dormire”

Scopri tutti i contenuti del nostro blog dedicato al “Sano Dormire”, che ti aiuteranno in una scelta più consapevole del tuo prodotto.

Scopri di più

 

Scrivici un’email

Contattaci via email compilando i campi richiesti in questa pagina, ti risponderemo in meno di 24 ore!

Scrivici ora un’email

 

Domande frequenti (FAQ)

Scopri in questa sezione del sito web le risposte alle domande più frequenti poste dai nostri clienti.

Scopri le domande frequenti

 
 
 
Recensioni Clienti