Come si svegliavano le persone prima dell’invenzione della sveglia?

Un semplice oggetto che diamo per scontato, la sveglia ha un ruolo fondamentale nella nostra vita: senza di lei come faremmo ad alzarci dal letto?

Come si Svegliavano le Persone Prima dell’Invenzione della Sveglia?

Eppure non è sempre esistita… Scopri insieme a noi come si svegliavano le persone prima della sua invenzione!

La clessidra ad acqua

Utilizzate già migliaia di anni fa, le clessidre ad acqua sono state tra i primi sistemi usati per misurare il tempo: per renderli funzionali al loro ruolo di sveglia mattutina, veniva installato un meccanismo che, una volta raggiunto un certo livello d’acqua, produceva un forte rumore.

Sveglia con clessidra ad acqua

Anche Platone, che amava svegliarsi presto la mattina, si costruì da solo una di queste sveglie idrauliche. Lui aggiunse però una specie di sifone con aperture strettissime che producevano un fischio una volta riempito il recipiente. Chissà se lo avrà fatto usare anche ai suoi studenti per arrivare puntuali a lezione!

Le campane: la sveglia collettiva

Con la diffusione del cristianesimo e la costruzione delle prime chiese munite di campanile, furono le campane a suonare la sveglia del paese.

Sveglia con le campane la sveglia collettiva

Tutti in fabbrica!

Invece con l’inizio dell’era industriale, furono le stesse fabbriche ad organizzarsi per svegliare i propri operai, che quasi sempre abitavano nei paraggi, grazie al factory whistle: dall’alto dell’edificio questo marchingegno a vapore dava la sveglia a tutti.

Sveglia fabbriche con marchingegno a vapore

Levi Hutchins e la sua sveglia meccanica

Dobbiamo arrivare al 1787 per trovare la prima sveglia vera e propria, costruita da Levi Hutchins, un orologiaio americano, che però ne fece solo un uso personale senza mai commercializzarla, anche perché questa speciale sveglia poteva suonare solo alle 4 del mattino! Quindi, a parte lui, le altre persone dovevano ricorrere ancora a metodi alternativi.

Una sveglia estrema per i dormiglioni!

Nel 1851 a qualcuno venne in mente di costruire una sveglia un po’ particolare: consisteva in un meccanismo da inserire sotto il letto che lo inclinava fino a 45° gradi per “scaraventare” il bell’addormentato giù dal letto! Sicuramente efficace ma non certo piacevole!

Sveglia estrema per dormiglioni

La prima sveglia da comodino!

Nel 1876 fa finalmente il suo ingresso sul mercato la prima sveglia da comodino, brevettata dalla Seth Thomas Clock Company.

Prima sveglia da comodino

L’uomo sveglia

Anche se le prime sveglie erano state già costruite, la maggior parte delle persone non le possedeva ancora; per questo, agli inizi del secolo scorso, esisteva una professione ormai scomparsa e, a quanto pare, bene retribuita: il knocker up! Queste persone avevano il compito di passare di casa in casa e svegliare le persone, bussando alle loro porte o meglio ancora, sbattendo sui vetri delle finestre delle loro camere.

Sveglia con knocker-up man

Chi svegliasse i knocker up, però, non si sa!

Meglio a tempo di musica!

Negli anni 40 James Reynolds brevettò la prima radio-sveglia: finalmente le persone potevano svegliarsi con suoni decisamente più piacevoli del classico rumore assordante!

Radio sveglia a tempo di musica

Quanti di voi hanno ancora una sveglia sul comodino?

C’è chi è ancora affezionato alla cara, vecchia sveglia, ma ormai sui nostri comodini a farla da padrone sono gli smartphone.

Sveglia sul comodino con smartphone e snooze

Esistono addirittura tante app che monitorano il nostro sonno e ci svegliano nel momento più opportuno, altre che lo fanno con una musica rilassante e, per i più dormiglioni, esistono sveglie-app che non si spengono finché non ci alziamo dal letto e facciamo qualche passo con il telefono in mano!

Dormi bene e svegliati alla grande!

Se vuoi saperne di più sul sano dormire, allora visita il nostro shop online, trova il tuo sistema letto ideale e la sveglia non sarà più un incubo!

Lascia un Commento

Assistenza & Servizio clienti: sempre a disposizione per migliorare il tuo sonno.

Cerca il rivenditore

Cerca il nostro punto vendita specializzato più vicino a casa tua, testa di persona la qualità dei nostri prodotti!

Trova ora il rivenditore

 

Il blog del “Sano Dormire”

Scopri tutti i contenuti del nostro blog dedicato al “Sano Dormire”, che ti aiuteranno in una scelta più consapevole del tuo prodotto.

Scopri di più

 

Scrivici un’email

Contattaci via email compilando i campi richiesti in questa pagina, ti risponderemo in meno di 24 ore!

Scrivici ora un’email

 

Domande frequenti (FAQ)

Scopri in questa sezione del sito web le risposte alle domande più frequenti poste dai nostri clienti.

Scopri le domande frequenti