Il sonno: “Dono degli dei, custode della vita, balsamo dell’anima”

L’uomo, sin dalla nascita, è soggetto alla naturale legge del dormire: nel sonno trascorriamo un terzo della nostra vita (circa 25 anni). Nella società moderna, i cui ritmi frenetici impongono di sfruttare ogni attimo, il sonno spesso perde d’importanza.

sonno dormire

Dormire poco o male ha importanti ripercussioni sulla vigilanza diurna, ecco perché in molti, non dormendo abbastanza, durante la giornata si ritrovano stanchi, esauriti ed irritati lamentando cali di concentrazione e mancanza di stimoli, talvolta dolori muscolari, depressione o sintomi di paura.

Chi è costretto ad affrontare il nuovo giorno fiaccato, nel corpo e nello spirito, peggiora nello stato di salute generale. Dobbiamo ricordare che il sonno insufficiente non danneggia solo il cuore, i polmoni oppure le reni, ma anche il cervello, che senza sonno non si può rigenerare.

Inoltre un buon riposo è in grado di rafforzare anche il nostro sistema immunitario. Proprio per la buona salute del nostro corpo, è quindi molto importante non soltanto la quantità, ma anche la qualità del sonno, poiché essa migliora la vita: dormire bene, infatti, accresce almeno del 25% le capacità di resa durante la giornata.

La ricerca avanzata da Manifattura Falomo ha trovato forma nel programma “Ergo-check”, che valuta l'adattamento al corpo ai diversi “sistemi letto”.

La superficie del materasso da testare appare sul computer come un reticolo costituito da 684 singoli punti, per ognuno dei quali è misurata la pressione esercitata dal corpo. Meno pressione più comfort. Con questo processo innovativo sono stati creati materassi e guanciali che non creano punti di compressione, causa di malesseri come mal di testa, torcicollo, dolori alle articolazioni, alla schiena o sonno irrequieto.

La pressione esercitata sul nostro corpo mentre dormiamo è molto forte in certi punti: la testa, la spalla, l’osso sacro e anche al tallone. Un buon materasso cede in questi punti di pressione e dà contemporaneamente sostegno al corpo su tutti gli altri che toccano il materasso. Il risultato di quest’elasticità è che l’area d’appoggio aumenta e la pressione nei punti di contatto diminuisce, migliorando il riposo. Ne beneficiano la circolazione del sangue e il metabolismo.

Un sistema letto che non è in grado di sostenere nel modo corretto il corpo a
 riposo, mantenendo ad ogni movimento la colonna vertebrale nella giusta
 posizione, può essere causa di fastidiosi disturbi. Infatti nel corpo umano la
 colonna vertebrale, oltre ad avere la funzione di sostegno, ha anche quella di
 contenere i nervi afferenti (dalla periferia al cervello) ed efferenti (dal cervello
 alla periferia) nonché i vari sistemi nervosi.

Le patologie dolorose collegate 
alla colonna vertebrale si possono riassumere nelle varie sintomatologie:

  • mal di schiena;
  • principio d’ernia;
  • dolenza della coscia e del ginocchio (terza vertebra);
  • sindrome dell’arto irrequieto (tipica di chi viaggia molto in auto);
  • sensazione di freddo al piede (compressione della colonna);
  • patologie di tipo doloroso (alterazione nella zona toraco-sacrale).

Manifattura Falomo propone una vasta gamma di materassi e guanciali ad hoc, in grado di garantire il giusto sostegno.

"Un buon letto è costruito come l'uomo: il supporto molleggiato e portante è 
paragonabile al suo scheletro; il materasso è la parte morbida, paragonabile 
alla massa muscolare; la coperta è la parte termica, paragonabile al vestiario..."

Scritto da Manifattura Falomo – Ufficio Marketing

Lascia un Commento

Assistenza & Servizio clienti: sempre a disposizione per migliorare il tuo sonno.

Cerca il rivenditore

Cerca il nostro punto vendita specializzato più vicino a casa tua, testa di persona la qualità dei nostri prodotti!

Trova ora il rivenditore

 

Il blog del “Sano Dormire”

Scopri tutti i contenuti del nostro blog dedicato al “Sano Dormire”, che ti aiuteranno in una scelta più consapevole del tuo prodotto.

Scopri di più

 

Scrivici un’email

Contattaci via email compilando i campi richiesti in questa pagina, ti risponderemo in meno di 24 ore!

Scrivici ora un’email

 

Domande frequenti (FAQ)

Scopri in questa sezione del sito web le risposte alle domande più frequenti poste dai nostri clienti.

Scopri le domande frequenti