Rughe al risveglio? Non commettere questi 4 errori.

Sicuramente almeno una volta nella tua vita ti sarà capitato di sentire da tua mamma: “non fare quella faccia! Ti escono le rughe!”.

Rughe al risveglio? Non commettere questi 4 errori.

Di notte, mentre dormi, non puoi controllare le tue espressioni facciali, ma dopo aver letto questo articolo, potrai tentare di combattere le rughe del risveglio in 4 semplici modi: continua con la lettura per scoprirli.

Dormire a pancia in giù?!

La causa principale del problema è questa, dormire a pancia in giù (o sul fianco): maggior tempo trascorri con la tua faccia compressa nel cuscino, e più probabile è che ti si formino le cosiddette rughe del risveglio.

Bere alcolici amplifica il fenomeno rughe!

Se hai bevuto un po’ troppi alcolici la sera prima, noterai sicuramente che al risveglio hai più rughe rispetto al solito. Chi dorme da ubriaco, infatti, fa meno movimenti notturni, e quindi tende a trascorrere maggior tempo con la faccia compressa nel cuscino, senza cambiare posizione. Restare sempre nella stessa posizione, tende a creare delle antiestetiche e fastidiose rughe in faccia nel momento del risveglio. Garantito.

4 semplici modi per combattere le “rughe da risveglio”

  1. Massaggia con una crema idratante la pelle tuo del viso al risveglio: applica una media pressione per sciogliere i liquidi in eccesso e per lisciare la pelle più rugosa.
  2. Scegli il cuscino giusto: se noti molto spesso la presenza di rughe al mattino, prova a cambiare il tuo cuscino. Utilizza un cuscino diverso da quello che possiedi: se hai un cuscino di piume prova un cuscino in lattice o in viscoelastico, e viceversa. Il cuscino è un elemento molto importante per il tuo sistema letto, lo usi ogni giorno!
  3. Cambia la fodera del cuscino: le fodere in cotone possono causare questo fenomeno nel sonno, prova la fodera in Pelle Ovo che troverai sui Guanciali Voyager oppure la fodera Physio-Clima applicata sui guanciali Lattice e Soia Bio Memory Touch, possono risolvere il problema! Ovviamente, assicurati di effettuare almeno un lavaggio della fodera prima di utilizzarla, sopratutto se soffri di allergie all’acaro della polvere.
  4. Dormi di schiena: prova a cambiare la tua abitudine, forzati a dormire di schiena e non di fianco o a pancia in giù! L’American Academy of Dermatology sostiene infatti che dormire a pancia in su riduca la formazione delle rughe rispetto a dormire su un fianco o a pancia in giù.

Lo sapevi che…

Una persona trascorre più di 1/3 della sua vita dormendo, e più anni una persona “dorme sulla sua faccia” e più è probabile che si formino rughe.

Cosa non perderti.

Ti è piaciuto questo articolo? Ritieni questo argomento interessante? Allora forse troverai interessante anche l’articolo A pancia in su, a pancia in giù o di fianco? di questo blog dedicato al sano dormire.

> Quali delle 4 tattiche proverai questa sera?

Scritto da Manifattura Falomo – Ufficio Marketing

Lascia un Commento

Assistenza & Servizio clienti: sempre a disposizione per migliorare il tuo sonno.

Cerca il rivenditore

Cerca il nostro punto vendita specializzato più vicino a casa tua, testa di persona la qualità dei nostri prodotti!

Trova ora il rivenditore

 

Il blog del “Sano Dormire”

Scopri tutti i contenuti del nostro blog dedicato al “Sano Dormire”, che ti aiuteranno in una scelta più consapevole del tuo prodotto.

Scopri di più

 

Scrivici un’email

Contattaci via email compilando i campi richiesti in questa pagina, ti risponderemo in meno di 24 ore!

Scrivici ora un’email

 

Domande frequenti (FAQ)

Scopri in questa sezione del sito web le risposte alle domande più frequenti poste dai nostri clienti.

Scopri le domande frequenti