Quanto silenzioso è il tuo materasso? Si, hai sentito bene.

Al giorno d’oggi ci sono diverse qualità di materassi in commercio. Se sei orientato verso una tipologia di materasso a molle o a molle indipendenti, sicuramente dovresti tener conto di questa importante caratteristica: la silenziosità del materasso.

Quanto silenzioso è il tuo materasso? Si, hai sentito bene.

In questo articolo ti forniremo 3 semplici consigli da seguire, per aiutarti a capire se la silenziosità del tuo materasso, o del materasso che stai per acquistare è conciliante ad un riposo rigenerante.

Basta sonni disturbati dai movimenti “rumorosi” del partner! Continua la lettura e scopri adesso come non sbagliare la scelta del tuo nuovo materasso a molle o a molle indipendenti...

1) Controlla il piano letto (rete per il materasso)

Nel caso in cui il tuo materasso a molle sia “sfondato”, è molto probabile che le molle si sfreghino fra loro, sopratutto quando riprendono la loro forma originale: il rumore tipico prodotto è il cigolio di una porta che semichiusa.

Ma sei sicuro che il rumore non sia generato dal piano letto (rete per materasso) dove è situato il tuo materasso? Il nostro primo consiglio, quindi, è di spostare il materasso e verificare la rumorosità del tuo piano letto!

Se il piano letto su cui poggia il tuo materasso è rumoroso, specialmente se è una rete per materassi metallica, allora non importa quanto ti concentrerai a scegliere un materasso silenzioso: avrai comunque un sonno disturbato dal rumore. Dai un’occhiata ai piani letto ergonomici e “silenziosi” in commercio!

2) Che tipologia di materasso hai?

Se un materasso a molle è arrivato a “fine vita”, nel senso che le molle sono sformate e le imbottiture hanno ceduto, c’è molta più probabilità che le molle si tocchino fra loro e causino il tipico cigolio.

Inoltre, se il materasso a molle insacchettate ha superato gli 8-10 anni, il feltro del materasso tende ad irrigidirsi ed a scricchiolare, producendo il tipico rumore del “cartone piegato”. La rumorosità del materasso a molle, quindi, può dipendere anche dallo sfregamento dei materiali interni del materasso, oltre che alla ripresa della forma iniziale delle molle.

Generalmente i materassi che non presentano le molle al loro interno sono molto più silenziosi. Le altre tipologie di materassi, ad esempio materassi in lattice, materassi in memory ed i materassi in aquatech sono molto silenziosi. Se possiedi un materasso di questa tipologia e senti rumori quando ti muovi di notte, beh, quasi sicuramente il problema proviene dal piano letto.

3) Cosa devi fare nel punto vendita per testare se un materasso è rumoroso?

Considera semplicemente che anche il più piccolo rumore nel cuore della notte può disturbare il tuo sonno.

Quando sei all’interno del negozio segui questi semplici consigli per testare la rumorosità del tuo nuovo materasso:

  • togliti le calzature;
  • vestiti comodamente;
  • prova a cambiare posizione sopra il materasso.

Quando provi il tuo nuovo materasso nel punto vendita tieni sempre presente che ci sono dei rumori ambientali all’interno del negozio. Stai inoltre attento a valutare, oltre tutti gli aspetti ergonomici del materasso, anche la sua silenziosità, in quanto, a causa di errate tecniche costruttive, puoi trovare sul mercato dei materassi che “presentano rumorosità al loro interno”.

Riassumendo

Bene, ora che controllerai la rete metallica dove poggia il tuo materasso e i materiali interni di cui è composto, non ti resta che testare di persona il materasso che intendi acquistare.

Dove? Scopri ora il rivenditore specializzato di materassi più vicino a te in meno di 30 secondi!

Scritto da Manifattura Falomo – Ufficio Marketing

Lascia un Commento

Assistenza & Servizio clienti: sempre a disposizione per migliorare il tuo sonno.

Cerca il rivenditore

Cerca il nostro punto vendita specializzato più vicino a casa tua, testa di persona la qualità dei nostri prodotti!

Trova ora il rivenditore

 

Il blog del “Sano Dormire”

Scopri tutti i contenuti del nostro blog dedicato al “Sano Dormire”, che ti aiuteranno in una scelta più consapevole del tuo prodotto.

Scopri di più

 

Scrivici un’email

Contattaci via email compilando i campi richiesti in questa pagina, ti risponderemo in meno di 24 ore!

Scrivici ora un’email

 

Domande frequenti (FAQ)

Scopri in questa sezione del sito web le risposte alle domande più frequenti poste dai nostri clienti.

Scopri le domande frequenti

 
 
 
Recensioni Clienti