Materassi: Vero o Falso? 5 incredibili verità sui materassi.

Abbiamo tutti a che fare con problemi di sonno di tanto in tanto. Sulle riviste, in TV o sul web troviamo tantissimi buoni consigli per dormire meglio, ma purtroppo la disinformazione è ancora tanta. Oggi vogliamo mettere in chiaro una volta per tutte alcune fra le verità più scioccanti sui materassi.

Materassi: Vero o Falso? 5 incredibili verità sui materassi.

Se sei anche tu uno dei 12 milioni di italiani che ha difficoltà a dormire, allora non perderti questo articolo, e migliora da questa sera il tuo sonno!

1) Più il materasso è duro, meglio sarà per la tua schiena: FALSO.

Per anni i medici ci hanno raccomandato di dormire su materassi rigidi al fine di evitare dolore alla schiena e alla zona lombare. Tuttavia, recenti studi ci hanno dimostrato un’altra verità: un materasso con rigidità media sembra avere maggiori effetti benefici sul mal di schiena. Inoltre, i dolori alla schiena, possono essere causati da innumerevoli fattori non tutti riconducibili al materasso. Il nostro consiglio, come sempre, è quello di testare di persona il materasso presso un rivenditore specializzato, così da non pentirsi dell’acquisto in seguito.

2) Il materasso va cambiato ogni 8 anni: VERO/FALSO

I produttori di materassi consigliano di cambiare materasso ogni 8/10 anni. Questo nella maggior parte dei casi è un giusto consiglio, ma in realtà il miglior giudice del tuo materasso sei tu! Sono tanti i fattori da valutare, primo fra tutti il fatto di svegliarsi ben riposati dopo una buona notte di sonno.

3) È importante capovolgere sotto-sopra e testa-piedi il materasso: VERO

Se lasci il materasso nella stessa posizione senza ruotarlo testa-piedi o ribaltarlo per lunghissimo periodo, le sollecitazioni prolungate sempre negli stessi punti possono ridurre le performance del tuo materasso.

Per questo motivo e per avere un’usura uniforme del materasso, ti consigliamo di capovolgere sotto-sopra e ruotare testa-piedi il materasso almeno 2 volte all’anno.

4) Un buon materasso può essere appoggiato su qualsiasi rete: FALSO

Troppo spesso non viene data la giusta importanza alla rete del materasso. In realtà è importante tanto quanto il materasso stesso e la sua scelta altrettanto fondamentale.

Le reti per materasso non sono tutte equivalenti e sopratutto non sono adatte a qualsiasi tipo di materasso.

Indipendentemente dalla tipologia di rete per materasso che scegli, è importante investire un po’ di tempo ed attenzione nella scelta di quest’ultima: una struttura letto di qualità ti garantirà sicuramente un sonno migliore.

5) I materassi in lattice sono tutti uguali: FALSO

La scelta va fatta considerando altri aspetti oltre alla percentuale di lattice naturale contenuta al suo interno. Sono molti altri gli elementi che intervengono a  determinare il comfort di un materasso in lattice.

Lo spessore del massello, la forma, la densità, il disegno impresso sulla superficie e i canali trasversali sono tutti fattori determinati.

L’esperienza di produzione di materassi in lattice ci porta ad affermare che un materasso di lattice di qualità dovrà essere realizzato a zone di portanza differenziata dovrà avere uno spessore di almeno 16 cm ed una densità di almeno 65 Kg/mc.

→ Materassi e sano dormire: il nostro consiglio

Producendo materassi da oltre 50 anni abbiamo imparato a conoscere a fondo le abitudini errate che i nostri clienti hanno nei confronti del sonno.

Non sottovalutare mai l’importanza di un buon sistema letto costituito dal giusto materasso, giusto guanciale e giusto piano letto, e ricorda solo testandolo di persona e facendoti consigliare da un rivenditore specializzato potrai assicurarti un sonno rigenerante e fatto su misura per te!

Scritto da Manifattura Falomo – Ufficio Marketing

P.s.

Se ti è piaciuto questo articolo, allora troverai interessante anche Sonno e 7 miti da sfatare: fai anche tu questi errori? di questo blog dedicato ai materassi, guanciali, piani letto e sopratutto al sano dormire.

Scritto da Manifattura Falomo – Ufficio Marketing

Commenti

  • franco G.

    Ho letto con interesse.
    Una domanda: per un piano-letto rigido (si tratta di un letto ribaltabile a parete che non ha una rete ma un piano in legno) che rigidità di materasso consigliate ?
    tenendo presente che sarà un materasso a molle.

    Grazie, cordialmente, franco G.

    • Manifattura Falomo - Ufficio Marketing

      Gentile Franco G.,
      innanzitutto grazie per aver posto la sua interessante domanda nel nostro blog dedicato al “sano dormire” rendendo partecipi tutti i nostri affezionati lettori.

      In merito alla sua domanda è difficile dare un parere poiché la scelta della rigidità del materasso è si una scelta determinata dalla statura e peso della persona, ma anche dal gusto strettamente personale e dalle abitudini del sonno.

      Fatta questa premessa siamo però propensi a suggerirle un materasso non troppo rigido poiché la rete stessa è già molto rigida.

      Rimaniamo a disposizione augurandoci di aver risposto alla sua domanda e di annoverarla tra i nostri “riposati clienti”.

      Manifattura Falomo - Customer Care

Lascia un Commento

Assistenza & Servizio clienti: sempre a disposizione per migliorare il tuo sonno.

Cerca il rivenditore

Cerca il nostro punto vendita specializzato più vicino a casa tua, testa di persona la qualità dei nostri prodotti!

Trova ora il rivenditore

 

Il blog del “Sano Dormire”

Scopri tutti i contenuti del nostro blog dedicato al “Sano Dormire”, che ti aiuteranno in una scelta più consapevole del tuo prodotto.

Scopri di più

 

Scrivici un’email

Contattaci via email compilando i campi richiesti in questa pagina, ti risponderemo in meno di 24 ore!

Scrivici ora un’email

 

Domande frequenti (FAQ)

Scopri in questa sezione del sito web le risposte alle domande più frequenti poste dai nostri clienti.

Scopri le domande frequenti