Quanto è sicuro il tuo materasso da cedimenti? Scoprilo subito!

Il materasso deve cedere. Diversamente da quanto tu possa immaginare, non sempre il cedimento del tuo materasso è un difetto, soprattutto se il materasso è stato progettato per “cedere nei punti giusti”, anzi, per essere più precisi, per “flettersi ed adattarsi al tuo corpo” nei punti giusti.

Quanto è sicuro il tuo materasso da cedimenti? Scoprilo subito!

Continua a leggere questo articolo e scopri subito in che punti un buon materasso dovrebbe cedere e in che punti invece dovrebbe sostenerti di più.

Deve “cedere” nella zona delle spalle

Se il tuo materasso cede nella zona spalle allora puoi stare tranquillo: un buon materasso è progettato per accogliere meglio la zona spalle e quindi cedere maggiormente in quel punto, soprattutto quando assumi la posizione “sul fianco”.

Deve “cedere” nella zona del bacino

Nel tuo materasso la zona del bacino deve “cedere” di meno rispetto alla zona spalle ma di più rispetto la zona renale.

La zona del bacino deve essere correttamente supportata, sopratutto nella zona lombare, per evitare di provocarti indolenzimenti e mal di schiena al risveglio.

Risulta necessario pertanto che il tuo materasso “ceda di meno nella zona del bacino” rispetto alla zona delle spalle, in quanto, il maggior peso del tuo bacino necessita maggior supporto a sostegno della curvatura naturale della zona lombare.

Deve “cedere” in superficie

Per favorire una corretta circolazione sanguigna e linfatica, è utile diminuire i punti di eccessiva pressione tra il tuo corpo e il materasso.

Proprio per questo motivo, oltre alle corrette zone del materasso concepite a portanza differenziata, è importante che la superficie del materasso (fodera) abbia un elevato grado di morbidezza.

Non deve “cedere” ai lati

Nello specifico caso dei materassi a molle o a molle indipendenti il materasso è progettato prestando particolare attenzione alla fascia perimetrale, zona indicata nell’immagine sotto.

Fascia perimetrale materasso

Nella fascia perimetrale deve esserci uno strato di materiale ad alta densità al fine di garantire un supporto uniforme anche ai lati del materasso. Questa stessa struttura perimetrale aiuta a contenere il corpo durante i movimenti notturni, quando ci si sporge al limite del bordo laterale e ci sostiene quando siamo è seduti sul bordo del materasso, situazione che capita spesso al mattino al risveglio e quando ci si corica la sera.

Inoltre, una buona pratica, nel momento in cui stai per acquistare il materasso, è di controllare se nella fascia perimetrale sono presenti delle apposite “maniglie” per facilitare il ribaltamento e la rotazione del materasso, pratica consigliata per garantire una deformazione e quindi “usura uniforme” del tuo materasso nel tempo.

Il tuo materasso cede nei punti sbagliati?

Non dormire ancora nel materasso sbagliato per te! Scopri ora il rivenditore di materassi specializzato più vicino a casa tua!

Scritto da Manifattura Falomo – Ufficio Marketing

Lascia un Commento

Assistenza & Servizio clienti: sempre a disposizione per migliorare il tuo sonno.

Cerca il rivenditore

Cerca il nostro punto vendita specializzato più vicino a casa tua, testa di persona la qualità dei nostri prodotti!

Trova ora il rivenditore

 

Il blog del “Sano Dormire”

Scopri tutti i contenuti del nostro blog dedicato al “Sano Dormire”, che ti aiuteranno in una scelta più consapevole del tuo prodotto.

Scopri di più

 

Scrivici un’email

Contattaci via email compilando i campi richiesti in questa pagina, ti risponderemo in meno di 24 ore!

Scrivici ora un’email

 

Domande frequenti (FAQ)

Scopri in questa sezione del sito web le risposte alle domande più frequenti poste dai nostri clienti.

Scopri le domande frequenti

 
 
 
Recensioni Clienti